Esteve Soler

Esteve Soler (Barcellona, 18-12-1976), drammaturgo formatosi all’Istituto del Teatro e alla Sala Beckett, dove insegna scrittura drammaturgica. Dal 2008 la trilogia formata dalle opere Contro il progresso, Contro l’amore e Contro la democrazia, è stata tradotta in nove lingue (inglese, francese, tedesco, castigliano, greco, italiano, danese, rumeno, e ceco), mentre quasi 50 registi le hanno fatte proprie in paesi come Germania, Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Grecia, Venezuela, Romania, Svizzera, Italia, Austria e Cile. Ha fatto parte della selezione ufficiale dei Theatertreffen e Literaturfestival, entrambi di Berlino, e del concorso francese La Mousson d’Été (in due occasioni ). Altre opere sue sono state presentate al Teatre Nacional de Catalunya e al Teatre Lliure. Contro la democrazia è stato premiato con il premio Serra d’Or al migliore testo teatrale dell’anno e Contro il progresso con il  premio francese Godot al migliore testo teatrale dell’anno.

I suoi libri

I suoi video